Internet key: tracciabilità anche su linux

Ebbene, non scrivo quasi mai, soprattutto in quest’ultimi tempi poveri d’inchiostro..(questi social network ci annichiliscono), ma non potevo esimermi dal presentarvelo..(della serie: ho scritto per molto meno ma meno di molto).
E’ in realtà un semplice script in bash per il calcolo delle ore residue di un internet key.
Il suo funzionamento è adattato alla particolare tariffazione della chiavetta Fastweb (ossia ogni 15 min), ma può essere facilmente modificato per qualsivoglia esigenza.
Unendo come sempre l’utile al dilettevole (scriverlo in c difatti sarebbe stato più comodo..e portabile soprattutto), mi sono prodigato in questo esperimento che non mancherà di errori e di rifiniture.
E quindi fatevi avanti, Ministri della Semplificazione :)

FWkey

PS: Dettagli sul funzionamento e relative problematiche sono commentate nello script stesso.

C,.

Comments (1)

tuxmaxdicembre 27th, 2010 at 14:05

Complimenti, ottima soluzione.
Thanks!
:-)

Leave a comment

Your comment